Il telepass blu va riconsegnato urgentemente

I vecchi telepass non servono più

Martedì 22 marzo scade il termine per riconsegnare a Siena Parcheggi i telepass blu che erano in uso sulle auto dei cittadini che possono accedere alla zona a traffico limitato di Siena con i propri veicoli.

Con il completamento dei lavori per la sostituzione delle apparecchiature elettroniche  che presidiano i varchi della Ztl di Siena e l’avvio della gestione con le nuove strumentazioni, i vecchi telepass, infatti, non servono più.

Il nuovo sistema utilizza un dispositivo specializzato per la lettura automatica delle targhe senza la necessità di avere apparati a bordo delle auto in transito.

Per questo motivo Siena Parcheggi ha avviato la campagna di ritiro dei vecchi telepass con fascia blu che saranno poi restituiti ad “Autostrade Spa”.

I cittadini utenti della Ztl che hanno a bordo il “telepass blu”, quello abilitato solo al passaggio nella zona a traffico limitato di Siena e non al transito in autostrada, devono riconsegnare il proprio apparato entro il 22 marzo allo sportello di Siena Parcheggi presso il Comando di Polizia Municipale (ingresso da Viale Curtatone 29, discesa al varco C9 dello Stadio Comunale). Lo sportello di Siena Parcheggi è aperto dal lunedì al venerdì con orario 9-13 e 14 – 17, il sabato dalle ore 9 alle 12.

I possessori del telepass con fascia gialla, abilitato anche per il passaggio dai varchi autostradali, invece, non devono riconsegnare il proprio apparato a Siena Parcheggi ma rivolgersi direttamente ad “Autostrade Spa”.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca