Indennità atipiche, restituite le somme versate dai dipendenti

Indennità atipiche, 69 dipendenti hanno avuto indietro le somme versate

La vicenda delle cosiddette indennità atipiche erogate a favore del personale comunale tra il 2004 e il 2011, che erano state oggetto di contestazione da parte degli ispettori del Ministero dell’Economia e delle Finanze nel 2013, si sta avviando verso un epilogo positivo.

L ’Amministrazione comunale ha infatti provveduto alla restituzione integrale delle somme versate da 69 dipendenti a titolo volontario, come era stato programmato fin dall’inizio dell’anno scorso ma che ha potuto concretizzarsi solo quando il Mef ha chiarito di ritenere superate le irregolarità evidenziate al termine dell’ispezione.

“Si sta risolvendo definitivamente una vicenda che riguardava gestioni precedenti – ha dichiarato il sindaco Valentini- ma che ha pesato molto sull’Amministrazione attuale e sulle relazioni con il personale. Gli uffici hanno provveduto alle restituzione delle somme che, all’indomani della contestazione del Mef, alcuni dipendenti ed ex dipendenti avevano deciso volontariamente di rimborsare all’ente”.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc