“Io..non resto a casa”: oca a spasso in via Fiorentina

La natura si impadronisce della città vuota durante la quarantena: alcune macchine di passaggio hanno dovuto addirittura dare la precedenza sulle strisce pedonali a un'ochetta

La quarantena prosegue e gli animali sono sempre più “padroni” della città vuota (LEGGI QUI). Oggi in via Fiorentina alcune macchine di passaggio hanno dovuto addirittura dare la precedenza sulle strisce pedonali ad un’ochetta che si aggirava in zona.

Ma nessuna uscita non autorizzata o senza autocertificazione: l’oca, insieme ad altri esemplari, vive in via Fiorentina, di fronte alla redazione di Siena Tv. Quindi niente multa: rispettava il limite dei 200 metri di distanza da casa.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due