Ippica senese: Guarnieri e Carli vincono a La Teste De Buch il premio per anglo arabi

Vittoria nel premio Poule D'Essai in Francia per il mezzo sangue Angelo de l'Abbaye di Guarnieri e Carli

Grande successo in Francia per l’ippica senese, per l’allenatore Maurizio Guarnieri e il proprietario Luigi Carli nelle corse riservate ai mezzosangue. A tagliare primo il traguardo del Poule D’Essai è Angelo de l’Abbaye della scuderia senese. 

La corsa riservata agli anglo arabi a fondo arabo di 3 anni, si è tenuta a La Teste de Buch in Francia dove Guarnieri lavora da diverse stagioni . Una corsa piana di 2200 metri con un premio al primo di oltre 17mila euro.

Abbiamo vinto una corsa tra le più importanti per i fondo arabi – racconta contento Luigi Carli – avevamo comprato il cavallo alle aste del Grand Show del fondo arabo lo scorso anno in Francia io mio cugino e Maurizio Guarnieri. Ci fu una lunga contrattazione con l’allevatore perché a noi il cavallo piaceva molto ma era un po’ caro, alla fine ci siamo accordati e oggi possiamo dire di aver fatto bene a comprarlo”

Angelo de l’Abbaye, non era andato bene nelle ultime due uscite, ma questa volta il fantino, un vero professionista, ha perfettamente interpretato il cavallo.

v.c.