Istituto Franci: TAR Toscana conferma la sospensiva della delibera del Consiglio comunale di revoca dei locali

“Il nuovo pronunciamento del TAR – si afferma dall’Istituto Franci -  apre un altro capitolo di questa vicenda, nella quale abbiamo dovuto tutelare i diritti e gli interessi del Conservatorio". Sentenza di merito a fine maggio

Il Presidente della III sezione del TAR Toscana ha confermato la sospensione degli effetti della delibera del Consiglio comunale riguardante la revoca dei locali dell’Istituto Rinaldo Franci, sulla base dell’istanza presentata dal Consiglio di amministrazione del Conservatorio. La sentenza di merito, invece, è stata fissata per il 24 maggio 2022.

“Il nuovo pronunciamento del TAR – si legge nella nota dell’Istituto Franci –  apre un altro capitolo di questa vicenda, nella quale abbiamo dovuto tutelare i diritti e gli interessi del Conservatorio. Ora si apre un periodo di grande impegno istituzionale per arrivare alla statizzazione, condivisa con il Ministero e il Comune di Siena. Nel frattempo tutti, studenti, docenti e collaboratori dell’Istituto, potranno portare avanti e svolgere, in un clima più sereno, le attività e gli appuntamenti del prossimo anno accademico”.