La Pianese vince 2-0 e resta in zona Playoff. Sinalunghese retrocessa

I gol di Arras e Kondaj permettono alla Pianese di restare in zona Playoff e condannano la Sinalunghese alla retrocessione

Nella trentaduesima giornata di campionato la Pianese supera per 2-0 nel derby senese la Sinalunghese. Amiatini in vantaggio al 27′ minuto con il solito Arras che riceve un ottimo suggerimento di Zini e fredda il portiere con un diagonale. Nella ripresa arriva il raddoppio delle zebrette con una conclusione sotto porta di Kondaj servito ancora una volta da Zini.

Un successo fondamentale in ottica play off per i bianconeri di mister Roberto Bacci, che condanna invece la Sinalunghese alla retrocessione, primo verdetto ufficiale di questa stagione.

“Abbiamo fatto una buona gara contro una squadra in forma che ci ha messo in difficoltà. Abbiamo avuto diverse palle per chiudere la partita, dobbiamo essere un po’ più freddi sotto porta – commenta nel post partita il mister della Pianese – I ragazzi stanno facendo un grande campionato. Siamo contenti, mancano 180 minuti, per arrivare ai Playoff serve uno sforzo in più e vogliamo continuare per arrivare a questo grande traguardo per noi”.

“Era una partita difficile, perché loro dovevano provare a salvarsi e noi continuare la corsa Playoff – dichiara Arras, a segno anche oggi con il suo 15esimo gol stagionale – Abbiamo giocato da grande squadra, sono uscite tutte le nostre qualità. Sono orgoglioso e fiero della stagione che sto facendo. All’inizio ho fatto un po’ di fatica, ma con la fiducia della squadra e dei mister sono riuscito ad andare in gol tante volte (il doppio rispetto allo scorso anno ndr). Quando giochiamo tutti insieme per la squadra possiamo fare grandi cose. Ora ci aspettano due partite molto difficili, tra cui il derby col Siena all’ultima: penso e spero che sarà una grande partita”.