La Robur riprende la marcia: vittoria in rimonta per 3-2 sulla Juve B

Partita divertente e ricca di occasioni al Rastrello: decide una doppietta di Guberti

La Robur torna alla vittoria dopo il passo falso di Cuneo e lo fa battendo 3-2 in rimonta al Rastrello la Juventus B, in un match ricco di emozioni: decide l’autorete di Masciangelo e una doppietta di un grande Guberti. Per gli ospiti a segno Zanimacchia e Mavididi. Gli uomini di Mignani incassano così altri preziosi punti e restano quinti a quota 44 punti,-2 dalla capolista Piacenza. Tutto può succedere.

La partita inizia male per i bianconeri senesi freddati da Zanimacchia, che fredda Contini dopo l’errore di Vassallo, che perde palla sulla pressione dei torinesi; il risultato si aggiusta pochi minuti più tardi con l’autorete di Masciangelo che devia in rete su mischia dopo calcio d’angolo. Ritmi alti e tante occasioni da ambo le parti, con Aramu e sopratutto Kastanos che centra la traversa e Aramu il cui tiro viene salvato sulla linea di porta. Al 27′ a riportare in vantaggio gli uomini di Zironelli è una perla di Mavididi, che manda le squadre al riposo sul 2-1 ospite.

Ad inizio ripresa l’episodio che cambia la partita: su un’azione confusa in area c’ è la respinta corta della Juve B e Guberti non perdona da due passi. Il match si raffredda diventando più fisico e nervoso e le squadre sembrano potersi accontentare del pari ma al 77′ Guberti con una bella giocata supera Nocchi e va siglare il 3-1, che la Juve B non riesce più a riacciuffare

ROBUR SIENA: Contini; Pedrelli, D’Ambrosio, Rossi, Zanon; Bulevardi, Arrigoni, Vassallo; Guberti (34’st Gerli); Aramu (26’st Di Livio), Fabbro (34’st Cianci). All. Mignani. A disp. Melgrati, Comparini, Varga, Romagnoli, Sbrissa, Esposito, Imperiale, Chiossi.

JUVENTUS U23: Nocchi, Masciangelo (34’st Beruatto), Muratore (34’st Olivieri), Toure, Mokulu, Kastanos, Mavididi (15’st Bunino), Alcibiade, Zanimacchia (15’st Coccolo), Di Pardo (43’st Morelli), Del Prete. All. Zironelli. A disp. Del Favero, Busti, Andersson, Pozzebon, Frederiksen, Di Francesco, Sene.

Arbitro: Ilario Guida (Salerno), Assistenti: Giuseppe Pellino (Frattamaggiore) e Francesco D’Apice (Castellammare di Stabia).

Marcatori: 9’pt Zanimacchia, 12’pt Masciangelo (autorete), 27’pt Mavididi, 6’st e 32’st Guberti

Ammoniti: Alcibiade, Bulevardi

Note: 1978 abbonati, 740 paganti. Incasso 16903 euro incasso (compresa quota abbonati)

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due