Le auto del commando rubate a Potenza e Bari

Le auto del commando ritrovate in un bosco a Monteriggioni

Sono state ritrovate le auto con le quali il commando, nella notte tra venerdì e sabato, ha assaltato la sede Securpol a Colle Val d’Elsa (LEGGI Commando di venti persone per l’assalto al portavalori). Le 4 vetture utilizzate dalla banda sono state rinvenute abbandonate in un bosco di Monteriggioni non lontano dal luogo del tentato colpo.

Il ritrovamento dopo due giorni di indagini serrate. Si tratta di tre Fiat Bravo e una Lancia Delta che erano state rubate tra le province di Potenza e Bari (LEGGI Assalto alla Securpol, ritrovate quattro auto del commando). Nessuna traccia invece dei due furgoni di cui i ladri si sono serviti.

Sono in corso i rilievi e proseguono le ricerche dei malviventi, oltre 20, fuggiti dopo lo scontro a fuoco con i militari dell’Arma.

“Non è vero che qualcosa è andato storto ai criminali”, ha scritto in una nota il prefetto di Siena Renato Saccone intervenuto sulla vicenda. “La risposta dello Stato è stata forte“, ha aggiunto specificando che si è trattato di un attacco “mirato” ma che la capacità di reagire delle forze dell’ordine è stata “pronta ed efficace”, dimostrando che “in provincia di Siena funzionano bene il controllo del territorio e il coordinamento tra forze dell’ordine”, conclude Saccone.

Le auto del commando
Le auto del commando
Posto di blocco carabinieri
Posto di blocco carabinieri
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau