Maggi (capitano Chiocciola): “Cavalla esaurita dentro i canapi. Mossa frettolosa”

“La confusione al canape ha danneggiato tutti”

Palio del 16 agosto 2019 vinto dalla Selva, le parole del capitano della Chiocciola Alessandro Maggi: “La cavalla si è esaurita ai canapi per la confusione – ha detto – non siamo usciti male, prima del San Martino abbiamo cercato una traiettoria bassa per rientrare ma non c’era spazio, arrivava la Selva che ha fatto una traiettoria da manuale, e la Torre. La confusione al canape ha danneggiato tutti, noi eravamo alti ma ne abbiamo risentito. Mossa valida? Un po’ di furia il mossiere l’ha avuta. La Selva lo avrebbe vinto comunque, il cavallo era un vero treno”.