Mattia Ciappi lascia le Sardine senesi

Designato il nuovo referente, il 20enne Lorenzo Castelli

Colpo di scena tra le Sardine senesi. Il leader Mattia Ciappi ha deciso di fare un passo indietro, lasciando la carica di referente. Al suo posto Lorenzo Castelli:

“Ho deciso di fare un passo indietro per dare spazio ad altri ragazzi – ha detto Ciappi a Siena Tv – Il movimento è stato fondamentale per risvegliare le coscienze, adesso è il momento di portare il messaggio delle Sardine nella politica, nelle istituzioni. Spazio a nuove generazioni che hanno diritto di avere le mie medesime soddisfazioni: tra i ragazzi c’è Lorenzo Castelli, 20 anni, ha collaborato con me a vari eventi, sarò felice di dargli una mano, ma non sarò più referente ufficiale ma sosterrò il movimento. Le sardine sono diventate un punto nevralgico della società locale: il modus operandi sarà sempre il solito, faremo da portavoce ai problemi della società civile, per spronare la politica a risolverli”.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Chianti Banca
Centro Farc