Maurizio Pelosi si è dimesso da segretario del PD di Poggibonsi

Tra una settimana l’Assemblea per eleggere il nuovo Segretario dei dem di Poggibonsi, dopo aver consultato oltre 100 iscritti. “Grazie a questa straordinaria comunità di donne e uomini, che mi ha regalato emozioni indimenticabili"

Nell’Assemblea in videoconferenza di lunedì 08 febbraio 2021 Maurizio Pelosi ha presentato le proprie dimissioni dal ruolo di Segretario dell’Unione Comunale del Pd Poggibonsi, in un clima di grande partecipazione e fiducia.

“Una decisione annunciata alla fine del 2020, cui ho dato seguito con un sentimento di serenità e profonda gratitudine verso questa straordinaria comunità di donne e uomini, che mi ha regalato oltre 7 anni di notevoli soddisfazioni.” – afferma Maurizio Pelosi, Segretario uscente del Pd di Poggibonsi – “A tutte e tutti loro, compagne e compagni, amiche e amici, esprimo un sentimento di fraterna vicinanza. Adesso è tempo di guardare a domani, perché si prosegua lungo un percorso avviato, per migliorarlo e arricchirlo ulteriormente, viste le sfide collettive che ci attendono.”

“Ho avuto il piacere, nel mese di gennaio 2021, di assistere al percorso delle consultazioni insieme alla commissione incaricata; abbiamo organizzato oltre 100 colloqui individuali, brevi ed emotivamente intensi, particolarmente e diffusamente apprezzati nel merito e nel metodo dalle persone iscritte, nonostante la pandemia in atto e nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie.” – Prosegue Pelosi – “È stata l’occasione per confrontarci sulle priorità e sugli impegni da assicurare per il breve/medio termine, per il PD locale e per l’Amministrazione, da cui è emerso con spontaneità, chiarezza e larghissimo consenso il prossimo nominativo cui affidare l’incarico.”

“Nella certezza che la persona che verrà dopo di me saprà interpretare al meglio bisogni e attese collettive, vorrei sottolineare la lungimiranza di avviare il percorso di avvicendamento lontano dalle classiche scadenze elettorali interne e esterne, proprio per consentire ad una comunità, nel rispetto dello Statuto e nel tradizionale spirito di squadra, di valutare al meglio, per tempo e senza fretta tutte le opzioni in campo.” – Aggiunge Pelosi – “Questa la ragione per cui ho preferito non concludere questo secondo mandato alla scadenza naturale di settembre 2021, per il rispetto verso il Partito e per dimostrare alle persone, con concretezza, di stare dalla loro parte, stimolando la democrazia interna e puntando su un futuro che sia davvero il frutto delle attese e dei contributi di tutti.”

“Adesso attendiamo con piacere l’elezione del nuovo Segretario da parte della prossima Assemblea, che si terrà entro pochissimi giorni. Alla persona che proseguirà” – conclude Pelosi – “rivolgo un abbraccio sincero, sia pure, purtroppo, forzatamente a distanza, anche se il calore umano del gruppo ci renderà, come sempre, molto vicini.”