Home Sport MENS SANA Mens Sana, Legnano la spunta nell’ultimo quarto per 82-72
0

Mens Sana, Legnano la spunta nell’ultimo quarto per 82-72

0
0

Decisivo il parziale di 25-14 dei padroni di casa

Nonostante le condizioni fisiche non ottimali, la Soundreef Siena lotta ma cede a Legnano per 82-72, al termine di un match combattuto e in bilico per 30′. Match punto a punto, con le due squadre che si sorpassano a più riprese. Siena, con il recuperato Ebanks è aggressiva e tiene in scacco il team di Ferrari a più riprese, mettendo spesso anche il muso avanti nel punteggio, fino agli ultimi 3′ quando i padroni di casa piazzano un mini break di 5-0 con Zanelli che indirizza la partita. Nell’ultimo il decisivo sprint: 25-14 di parziale e Soundreef che si scioglie come neve al sole cogliendo la seconda sconfitta di fila.  Ai biancoverdi di coach Mecacci, che con questo risultato restano fermi a quota 10 punti in classifica, non bastano i 20 punti del rientrante Ebanks e i 16 di Turner per riscattare anche il ko interno di domenica scorsa con Rieti. Prossimo impegno per la Soundreef Mens Sana venerdì 29 Dicembre, quando al PalaEstra arriverà laVirtus Roma.

FCL Contract Legnano-Soundreef Mens Sana Siena 82-72 (23-20, 20-27, 14-11, 25-14)

FCL CONTRACT LEGNANO: Tomasini 4, Mosley 8, Raivio 20, Tosi, Berra, Toscano 4, Gazineo, Martini 13, Maiocco 17, Roveda, Zanelli 13, Pullazi 3. All. Ferrari.

SOUNDREEF MENS SANA SIENA: Saccaggi 3, Turner 16, Sandri 11, Ebanks20, Simonovic 7, Vildera 4, Borsato 6, Lestini, Casella 5, Cepic, Ceccarelli, Lurini. All. Mecacci

ARBITRI: Tirozzi, Tallon, Callea.

TIRI LIBERI: Legnano 10/14, Siena 13/17.

TIRI DA DUE: Legnano 24/41, Siena 25/40.

TIRI DA TRE: Legnano 8/26, Siena 3/16.

RIMBALZI: Legnano 36 (24/12), Siena 35 (27/8).

USCITI 5 FALLI: Saccaggi.