Home Sport MENS SANA Mens Sana, se non viene saldata l’ultima rata Fip per l’Under 20 c’è l’esclusione dal campionato
0

Mens Sana, se non viene saldata l’ultima rata Fip per l’Under 20 c’è l’esclusione dal campionato

0
0

Rata in scadenza il 16: dopo 7 giorni di ritardo scatta il -3, oltre 14 giorni viene decretata l’esclusione

La nuova urgenza a breve termine per la Mens Sana si chiama sesta ed ultima rata federale, in scadenza il 16: il mancato pagamento (si parla di una cifra oltre i 50mila euro) potrebbe portare gravi problemi alla formazione Under20, rimasta la massima squadra biancoverde ancora in gioco.

In caso di ritardo, dopo 7 giorni sono previsti 3 punti di penalizzazione, mentre superato il 14esimo giorno, scatta l’esclusione, che potrebbe quindi materializzarsi per i giovani il 1 maggio. Successivamente, al momento della nuova iscrizione, se non sono state saldate tutte le varie pendenze con Fip e tesserati, si arriverebbe alla perdita dell’affiliazione del titolo sportivo. L’Under 20 di coach Lasi e Petreni si trova al momento prima in classifica con 34 punti e ha battuto nel derby la Virtus Siena.