Mens Sana, udienza Time Out: in tribunale il 16 febbraio

Udienza preliminare inchiesta Time Out: quattordici gli indagati

Si terra’ il 16 febbraio al tribunale di Siena, e non il 19 gennaio come era stato precedentemente scritto, l’udienza preliminare del processo riguardante l’inchiesta ‘Time Out’ sulla Mens Sana Basket, fallita nel luglio 2014. Secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, il Gup avrebbe fissato l’udienza dopo le richieste di rinvio a giudizio depositate dal Pm Antonino Nastasi che ha condotto le indagini con l’ausilio della Gdf. Sono 14 le persone indagate a vario titolo, fra cui l’ex presidente Ferdinando Minucci e 33 i reati contestati: dall’associazione a delinquere al riciclaggio e alla ricettazione, frode fiscale, bancarotta fraudolenta, emissione di fatture per operazioni inesistenti, omessa denuncia, false comunicazioni sociali e ricorso abusivo al credito.

Secondo l’accusa attraverso la collaborazione tra la Mens Sana Basket, la Essedue Promotion e la Brand Management di Rimini e la Best Solution di Siena sarebbe stato messo in piedi un complesso meccanismo che avrebbe consentito, anche con pagamento in nero su conti esteri e false fatturazioni, di remunerare i giocatori, alterare i bilanci e trarre profitto personale.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc