Minaccia di morte la madre per farsi dare i soldi della pensione

Disoccupato di 32 anni di Poggibonsi minaccia con il coltello la madre e il suo convivente per avere soldi

Non è nuovo D.C.M. di anni 32  residente a Poggibonsi, disoccupato e pluripregiudicato,  ad usare violenza e minacce nei confronti della propria madre e del suo convivente e per questi motivi in passato era già stato arrestato dai carabinieri e condannato dal tribunale di Siena.

Ieri, domenica 29 gennaio, armato di coltello ha nuovamente minacciato di morte gli anziani familiari al fine di farsi consegnare i soldi della pensione, come se quei due anziani fossero un bancomat privato. Ma i soldi erano terminati e il giovane ha perso completamente la testa , minacciando di uccidere i due familiari, i quali disperati e impauriti non hanno potuto fare altro che telefonare al 112 e richiedere aiuto.

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Poggibonsi, giunti immediatamente sul posto e visto quanto stava accadendo, hanno provveduto a disarmare il giovane e a trarlo in arresto.

Il giovane  è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica di Siena per essere giudicato con rito direttissimo.

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due