Montalcino: Confcommercio, con l’Eroica c’è il Piatto Eroico

Continua l'iniziativa a cui ha aderito Confcommercio Siena con gli esercizi del territorio e che fa parte di Vetrina Toscana. Nei punti di ristoro ci saranno in assaggio piatti della tradizione toscana. Si va dal peposo allo stracotto passando dalla zuppa di pane, ai pinci al ragù fino alla guancia di manzo al Brunello

Anche la ristorazione e la gastronomia di Montalcino partecipano all’Eroica del 30 maggio con il Piatto Eroico. E’ l’iniziativa che va avanti fino a domani 30 maggio, a cui hanno dato la propria adesione Confcommercio Siena insieme agli esercizi del territorio di Montalcino e che fa parte di Vetrina Toscana.

L’Eroica Montalcino si terrà infatti domani 30 maggio e si svilupperà lungo un percorso “eroico” di ben 153 chilometri, un percorso  “medio val d’Orcia” di 96 Km ed un percorso medio “Crete Senesi” di 70 km. Ci sono anche il percorso piccolo “Brunello” di 46 chilometri e la passeggiata di 27 chilometri. Tutto il programma per tutti i percorsi è sul sito www.eroicamontalcino.it. Tutta l’iniziativa è pensata da Giancarlo Brocci per amore della bici nel 1997, ma ha radici più lontane nel tempo.

Piatto Eroico Sono tanti i ristoranti della città che proporranno il Piatto Eroico fino a domenica 30 maggio. Sono tutti piatti della tradizione toscana, piatti importanti, eroici, appunto. Si va dal peposo allo stracotto passando dalla zuppa di pane, ai pinci al ragù fino alla guancia di manzo al Brunello. Il piatto si potrà degustare nelle strutture che aderiscono. L’iniziativa è parte integrante di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti, botteghe e produzioni di qualità, che esprimono l’identità del territorio, e valorizza la cultura enogastronomica come attrattore turistico.

Partecipano al Piatto Eorico ll Gallo Stuzzicheria con il Crostone ‘ndusa e pecorino, La Taverna di Baietto – Enoteca di Piazza con il Tagliere al tartufo, il Ristorante Il Giardino con Carbonara con guanciale e cinta senese e pecorino della Val d’Orcia, Petto’s Pizza con Pizza Italia, Osteria di Porta al Cassero con Coniglio e arrosto morto, Ristorante Re di Macchia con Manzo Brasato al Brunello,  Bar Il Leccio con Focaccia Zafferano con Mortadella e Pesto di Pistacchi, l’Enoteca Bacchus con Tagliere Bacchus, Why not? con Gelato Eroico, Alle Logge con Pennone Zafferano e Salsiccia, Alimentari Le Citte con Panino con Acciughe Sottopesto, il Bar Belvedere con Battuta di Chianina con uovo e Carciofi toscani, Osteria d’Altri Tempi con Gli Gnudi di ricotta e spinaci e burro e salvia, Albergo Il Giglio con Peposo alla Fiorentina, La Sosta con Pinci al ragù di Chianina, Drogheria Franci con Pinci al ragù di Chianina, Gelateria del Corso con il Gelato delle Colline Senesi, ANG Macelleria con Insalata di Trippa zafferano e pecorino, Enoteca la Grotta del Brunello con Tagliere della Grotta,  Osticcio Ristorante Enoteca con Risotto vialone nano ammazzafegato e caprino erborinato, Trattoria l’Angolo con Pinci al ragù bianco di Chianina.