Nella Lupa la maratona musicale per 34 gruppi di allievi e docenti di Siena Jazz

In programma domani e martedi. Fino al 7 agosto proseguono i seminari internazionali di Siena Jazz  con 34 docenti internazionali, 115 allievi provenienti da tutti e cinque i continenti e 104 esibizioni di gruppi musicali

La prima settimana dei corsi delle 48esima edizione dei Seminari internazionali di Siena jazz si chiude con una maratona musicale.

Domani lunedì 30 e dopo domani martedì 31 luglio, dalle ore 21.30 ad ingresso gratuito, doppio appuntamento nella “Società Romolo e Remo” della Contrada della Lupa.

Sul palco si alterneranno ben 34 gruppi musicali che si sono formati durante i corsi e che saranno guidati da eccezionali docenti quali: Theo Bleckmann, Diana Torto, Ralph Alessi, Fulvio Sigurtà, Miguel Zenon, Maurizio Giammarco, Gilad Hekselman, Roberto Cecchetto, Matt Mitchell, Stefano Battaglia, Furio Di Castri, Matt Penman, Henry Cole, Ettore Fioravanti, , Claudio Fasoli, Joe Martin.

Una festa della musica che prosegue fino al prossimo 7 agosto:a Siena sono infatti arrivati 34 docenti internazionali tra i migliori musicisti del mondo e 115 allievi (il massimo di posti disponibili) provenienti da 18 diverse nazioni per lavorare a un programma di 64 laboratori musicali per oltre 100 ore complessive di attività didattiche e dare vita a un cartellone di 16  spettacoli tutti ad ingresso libero che si svolgono in luoghi inediti e suggestivi e che vedono esibirsi star internazionali e ben 104 gruppi musicali di allievi e docenti.