Pianese, i tesserati positivi al virus stanno bene. Probabile contagio durante trasferta al nord

La società di Piancastagnaio fa il punto della situazione sui calciatori e collaboratori coinvolti. Svolte indagini interne per risalire alla causa del contagio

Pianese, l’aggiornamento della società in merito al contagio di Coronavirus:

“Il Dottor Luatti, responsabile sanitario dell’U.S. Pianese, comunica che prosegue la quarantena della squadra, dello staff tecnico e dei dirigenti e che tutti i soggetti coinvolti sono monitorati due volte al giorno e risultano attualmente asintomatici. Per quanto riguarda i casi positivi, i quattro calciatori risultano ad oggi anch’essi asintomatici ed in buone condizioni. Il collaboratore della squadra contagiato, pur manifestando alcuni dei sintomi tipici del Covid-19, è in netto miglioramento ed i sanitari definiscono buone le sue condizioni. L’U.S. Pianese precisa di essere costantemente allineata con il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Piancastagnaio nonché con l’Autorità Sanitaria Locale per affrontare la situazione nel migliore dei modi. La società comunica altresì che, dalle indagini interne svolte sul contagio, non è da escludere che esso sia avvenuto in occasione delle trasferte effettuate dalla squadra nel Nord Italia in occasione delle partite di campionato oppure per contatti privati dei calciatori interessati con persone residenti nelle zone c.d. “a rischio”.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc