Ponte contestato alla partita degli Allievi

Ponte contestato lascia lo stadio alla fine del primo tempo

Nuova contestazione per Antonio Ponte, che nel pomeriggio di domenica aveva deciso di assistere alla partita degli Allievi della Robur che si giocava all’Artemio Franchi.

Una partita importante per il passaggio del turno, alla quale assistevano qualche centinaio di tifosi che, alla vista del presidente, hanno iniziato ad intonare cori contro di lui, chiedendo di vendere la società.

Alla fine del primo tempo Ponte ha così deciso di lasciare lo stadio. “Non mi merito tutto questo – ha detto – ma farò di tutto per lasciare la società il prima possibile”.

LEGGI anche Robur: stop alla trattativa Ponte-Durio

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due