Prestigioso incarico per Francesco Mori, pittore del drappellone vinto dalla Torre

L’artista senese Francesco Mori presidente della Fondazione Grosseto Cultura

E’ nato a Siena, Francesco Mori, ed ha Siena ha il suo studio, ma è cresciuto in Maremma e la città di Grosseto gli ha tributato l’onore di chiamarlo a dirigere la Fondazione Grosseto Cultura, di cui è stato nominato presidente.

Francesco Mori,  pittore, incisore, calligrafo e miniatore, nel 2006 ha ricevuto l’incarico di dipingere una riproduzione della celebre vetrata realizzata da Duccio di Buoninsegna per l’oculo absidale della cattedrale di Siena. Nel luglio del 2007 Vittorio Sgarbi, per conto della commissione incaricata della ricostruzione del duomo di Noto, ha designato Francesco Mori per la realizzazione delle vetrate della cattedrale.

E nel 2015 l’artista è stato scelto per dipingere il drappellone dedicato alle Sacre Particole e vinto dalla contrada della Torre.

La Fondazione Grosseto Cultura è un ente istituito nel 2008 dal Comune di Grosseto che gestisce la maggior parte di enti di promozione culturale del capoluogo maremmano come l’Istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti”, il Museo di storia naturale della Maremma e Clarisse Arte.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due