Previsite, il sindaco Valentini: “Le inchieste ci preoccupano”

L’intervento del sindaco Bruno Valentini alla clinica del Ceppo

Come di consueto il sindaco di Siena Bruno Valentini questa mattina si è recata alla clinica del “Ceppo” per la prima giornata di previsite in vista della Carriera del 2 luglio. Il primo cittadino ha rilasciato una lunga intervista (che potrete ascoltare su Radio Siena Tv nei nostri notiziari, nei tg e nello “speciale previsite” in onda questa sera alle ore 22). “Abbiamo fatto – ha detto il sindaco di Siena – diverse riunioni con i dirigenti di Contrada nei giorni scorsi, perchè la situazione delle inchieste in corso ci preoccupa. Per quanto riguarda le procedure, la novità di quest’anno è che la famosa ‘passeggiata’ dei dirigenti dall’Entrone al palco dei giudici non sarà così numerosa, saranno ammessi soltanto due mangini per ogni contrada. Ogni contrada e’ stata poi chiamata a individuare nove persone fra capitano, mangini, priore, vicari che saranno i responsabili. Ho chiesto di renderli noti, in modo da sapere chi sono i dirigenti reali”. “Ho chiesto inoltre – ha detto fra le altre cose Valentini – di non urlare dal palco dei Capitani il giorno della Carriera, perchè dare indicazioni al fantino è passibile di sanzioni, non vogliamo certo arrivarci, ma è un comportamento che non vogliamo piu’ vedere. Non verrà Beckham, ha declinato invito. Il mossiere si sta preparando, ma sarà necessario vederlo sul verrocchio”.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca