Processo ai contradaioli, un nuovo rinvio

I fatti risalgono al 2015, la nuova udienza l'11 maggio

E’ già stato deciso il rinvio all’11 maggio del processo ai contradaioli per i fatti del 2015. L’udienza doveva tenersi a fine gennaio ma è stato deciso dal giudica Paolini di far slittare ad una data successiva la scadenza dello stato di emergenza nazionale.