Procura di Siena conferma: “Nessuna distrazione di Zanardi alla guida”

Il procuratore capo Vitello: "Aveva le mani fisse sull'handbike"

Alex Zanardi non utilizzava il telefono per fare video al momento dell’incidente, prima di impegnare la curva dove ha incontrato il camion. Lo conferma il procuratore capo della Repubblica di Siena, Salvatore Vitello.

“Visionando il video di Maestrini, non risulta che Zanardi stesse facendo riprese, avendo le mani fisse sull’handbike” sono le parole del procuratore riportate da alcune agenzie di stampa.