Questa sera “L’Eroica” protagonista a Busto Arsizio

Protagonisti sia Giancarlo Brocci che il sindaco di Gaiole in Chianti Pescini. Presto al via anche Eroica Sudafrica, California e Hispania

Questa sera la città di Busto Arsizio (VA) potrà rivivere l’atmosfera de L’Eroica grazie ad un evento pubblico organizzato dall’Amministrazione Comunale. L’occasione è offerta dalle celebrazioni per il centenario della Bustese Olonia, il glorioso sodalizio bustocco nelle cui fila ha militato il “Campionissimo” Fausto Coppi, nonché per riaccendere i riflettori sul Museo del Ciclismo, situato negli spazi del Museo del Tessile.

Il via è in programma alle ore 18.00 con una visita guidata al Museo del Ciclismo, situato al primo piano della sala del Ricamo, seguiranno poi momenti musicali curati dai Mandolinisti Bustesi.

La serata, curata nei dettagli dall’Assessore allo Sport Laura Rogora, vera appassionata delle due ruote, vedrà protagonisti sia Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica, sia Michele Pescini, sindaco di Gaiole in Chianti. Si proseguirà con la degustazione e lo scambio tra prodotti tipici del Chianti e prodotti bustocchi.

Le temperature invernali sono ormai alle porte ma è tempo di pensare già alla prossima stagione a pedali in compagnia de L’Eroica. Sono aperte le iscrizioni e Eroica SudAfrica, Eroica California e Eroica Hispania mentre la prossima settimana apriranno le iscrizioni a Nova Eroica (Buonconvento 26 aprile 2020) – e Eroica Montalcino (Montalcino – 31 maggio).

Tante le novità che caratterizzano gli eventi Eroica nel mondo 2020 ad iniziare dalla nuova sede di Eroica Hispania che approda a Haro, splendida cittadina che sorge nella regione de la Rioja, terra di vini, cantine e orti. Nel patrimonio storico-artistico della località meritano di essere menzionati la Basilica di Nuestra Señora de Haro, con l’altare maggiore in stile barocco; il Palazzo dei Conti di Haro, sempre barocco; il Palazzo di Beldaña, esempio dello stile plateresco spagnolo, del XVI secolo; la chiesa di Santo Tomás; e l’Archivio Municipale, con documenti risalenti fino al XIII secolo. Se c’è qualcosa che condiziona la vita di Haro è il vino, motore economico del territorio ed espressione della cultura della zona. I vigneti formano parte del paesaggio, è inoltre possibile visitare la maggior parte delle cantine della zona. Nella località esiste anche un museo dedicato al vino a cui è dedicata anche la festa più famosa: la Battaglia del Vino, vede svolgersi il 29 giugno di ogni anno una competizione pacifica tra due bandi, che si lanciano addosso migliaia di litri di vino.

Il calendario 2020:

14 marzo – Eroica South Africa
4-5 aprile – Eroica California
26 aprile – Nova Eroica
24 maggio – Eroica Japan
31 maggio – Eroica Montalcino
7 giugno – Eroica Hispania
27 giugno – Eroica Limburg
19 luglio – Eroica Britannia
4 ottobre – L’Eroica

Eventi Ciclo Club Eroica
23 agosto – Eroica Germania
5 settembre – Eroica Dolomiti