Risparmiatori raggirati dall’assicuratore, udienza rinviata

Prossime udienze fissate per il 5 dicembre, 23 gennaio, 30 gennaio e 27 febbraio del 2018

E’ stata rinviata al prossimo 5 dicembre, la prima udienza del processo che vede coinvolto un assicuratore senese di Generali e oltre 60 persone che hanno visto sparire i risparmi di una vita dopo essere stati raggirati. Il cinquantunenne senese, assicuratore di Generali, è accusato di truffa aggravata ed evasione fiscale ed è quindi comparso davanti al gup Ilaria Cornetti.

Per un difetto di notifica si è proceduto a rinvio, fissando le prossime udienze per il 5 dicembre, il 23 gennaio, il 30 gennaio e il 27 febbraio del 2018.  Tantissimi in aula coloro i quali si erano fidati dell’assicuratore, che hanno subito perdite, in alcuni casi anche fino a 95mila euro.

L’assicuratore cinquantunenne è al momento l’unico imputato, non essendo stata tirata in ballo l’assicurazione che al momento non ha prestato collaborazione nelle indagini, né tantomeno risarcito in alcun modo le persone raggirate.

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau