Robur: Ponte si affida al legale Sallustio

La risposta di Ponte all’appello del sindaco Valentini

Il presidente della Robur Siena Antonio Ponte farà contattare il sindaco Bruno Valentini dal suo legale Sallustio. E’ questa la risposta dell’imprenditore italo svizzero all’appello lanciato dal primo cittadino, che si è fatto promotore di un’iniziativa di mediazione fra Ponte e Anna Durio, convocando le parti ad un incontro in Palazzo Pubblico per cercare di arrivare ad una “soluzione bonaria”, anche attraverso l’utilizzo di un consulente “terzo”, per il passaggio delle quote bianconere. Anna Durio aveva già risposto positivamente all’appello, Ponte affiderà la risposta al proprio legale. Nel frattempo è passato un altro giorno senza novità e la Robur rimane in una sorta di “limbo” controproducente per il futuro della società e della squadra.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau