Robur, sospese le attività del femminile e del settore giovanile

I responsabili sanitari hanno sospeso fino al 15 marzo allenamenti ed attività del femminile e del settore giovanile

Preso atto del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri emesso lo scorso 4 marzo 2020 con il quale vengono adottate misure di prevenzione, informazione, contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19, la Federazione Italiana Giuoco Calcio e la Lega Nazionale Dilettanti dispongono la sospensione fino al 15 marzo 2020 delle attività del femminile e di tutti i settori giovanili. Pertanto non si giocheranno partite ufficiali della Robur Siena Women (prima squadra, Under 15 e Under 12) e del settore giovanile bianconero (Berretti, Under 17, Under 16, Under 15, Under 14, Under 13).

Il responsabile sanitario della Robur Siena Domenico Di Mambro e la responsabile dello staff sanitario del settore giovanile Anna Rita Mirarchi inoltre hanno deciso di sospendere fino alla stessa data gli allenamenti di tutte le squadre sopracitate, a tutela della salute degli atleti e delle atlete e del personale tecnico e sanitario, e coerentemente con il decreto dello stesso Governo che ha disposto la chiusura nello stesso periodo delle scuole di ogni ordine e grado e delle università.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc