San Donato Tavarnelle, “manita” alla Pro Livorno

Grande vittoria per 1-5 dei ragazzi di Indiani a casa dei labronici

Il San Donato Tavarnelle non ha alcuna intenzione di fermarsi. Questa volta è la Pro Livorno Sorgenti a doversi inchinare allo strapotere dei ragazzi di Indiani, già alla terza partita in stagione con più di 4 reti realizzate nella stessa gara. Primo tempo contratto e difficile, con gli ospiti capaci di sbloccarla solo in chiusura grazie a capitan Caciagli. Ad inizio ripresa arriva la doccia fredda con il pareggio labronico ad opera di Giacomo Rossi ma giusto il tempo di riordinare le idee e i gialloblù rimettono la testa avanti con l’ottavo gol in campionato di Marzierli. Nel giro di undici minuti, a metà secondo tempo, Russo torna al gol realizzando una doppietta dopo tre turni di digiuno. Allo scadere, su calcio di rigore, Gerardini arrotonda il risultato sull’1 a 5 finale. Il San Donato, ancora capolista del girone a +4 sul Follonica Gavorrano, è ora atteso dalla sfida casalinga contro l’ostico Tiferno Lerchi.

PRO LIVORNO SORGENTI-SAN DONATO TAVARNELLE 1-5

PRO LIVORNO: Blundo, Solimano, Bertelli, Samba, Falleni, Salemmo, Bardini, Costanzo, Tartaglione, Camarlinghi, Rossi G.. All. Stringara. A disp: Rossi F., Luka, Cavalli, Filippi, Bachini, Baracchini, Canessa, Granito.

SAN DONATO TAVARNELLE: Cardelli, Ciurli, Alessio, Zini, Pisaneschi, Pino, Caciagli, Marzierli, Russo, Regoli, Tognetti. All. Indiani. A disp: Viti, Montini, Carcani, Borghi, Pierucci, Calonaci, Gerardini, Noccioli, Brenna

Arbitro sig. Bozzetto di Bergamo; Ass 1 sig. Brizzi di Aprilia; Ass 2 sig. Spolenti di Rieti

MARCATORI: 40′ Caciagli (SD), 57′ Rossi G. (PL), 65′ Marzierli (SD), 71′ Russo (SD), 82′ Russo (SD), 91′ rig. Gerardini (SD)