Scotte: lavoro in team per garantire le urgenze odontoiatriche ai pazienti oncologici, cardiopatici e in attesa di trapianto

Odontostomatologia: grande lavoro in team per garantire le urgenze odontoiatriche e i percorsi assistenziali

Grande lavoro in team da parte dell’UOC Odontostomaologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, per garantire le urgenze odontoiatriche in questo periodo complesso legato all’emergenza da coronavirus.

“In questo momento di difficoltà per l’emergenza sanitaria in corso – spiega il professor Stefano Parrini, direttore UOC Odontostomatologia -, abbiamo continuato a garantire il servizio pubblico essenziale di urgenze odontoiatriche, rivolto alla tutela delle persone con bisogni di salute importanti per gestire, con accesso diretto, le situazioni cliniche di pulpite, ascessi, traumi dentari e gestione delle emorragie del cavo orale. Abbiamo osservato tutte le precauzioni, anche in termini di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, considerando anche che gli specialisti dell’odontoiatria sono tra le categorie sanitarie più esposte al rischio del contagio da Covid-19”.

Il servizio di urgenze odontoiatriche è attivo dal lunedì al venerdì, con orario ore 8:30-14. “Inoltre – prosegue Parrini – abbiamo mantenuto attivi i percorsi assistenziali dedicati ai pazienti con neoplasie del cavo orale o con problematiche odontostomatologiche derivanti dalle terapie antitumorali, alle terapie di chirurgia orale sui pazienti cardiopatici o in attesa di trapianto, nonché le consulenze sui pazienti ricoverati interni all’ospedale. Nell’ottica del contenimento della diffusione del Covid-19 – prosegue Parrini -, l’attività programmata è stata ridotta per limitare il rischio di contagio, ma i servizi essenziali sono comunque garantiti”.

In questo difficile momento inoltre è particolarmente gradito il gesto della sezione di Siena dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, che ha deciso di donare all’Odontostomatologia delle Scotte dispositivi di protezione individuale, indispensabili nell’attività assistenziale per contenere il contagio tra i sanitari. “A nome di tutto il personale dell’unità operativa di Odontostomatologia – conclude Parrini – giunga il mio profondo ringraziamento al presidente e a tutto il consiglio dell’OMCeO di Siena per il supporto materiale offerto: ci sarà particolarmente utile per svolgere ogni giorno il nostro dovere nel migliore dei modi”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due