Scuole guida, sospesi gli esami pratici: “Tanti disagi e una beffa per molti lavoratori”

Fino al 29 novembre lo stop riguarda anche le patenti superiori: beffato chi era pronto per l'esame con la promessa di un lavoro, devono aspettare i giovani che vogliono coronare il sogno della patente

L’ingresso in zona rossa della Toscana, tra le tante problematiche, ha comportato la sospensione degli esami pratici fino al 29 novembre per ogni tipologia di patente. Non sono permesse nemmeno le esercitazioni pratiche, eccetto quelle con l’istruttore della scuola guida, ok invece per gli esami teorici. Prorogato il foglio rosa fino al 31 dicembre.

I tanti giovani senesi che vogliono coronare il sogno della patente dovranno aspettare: “La sospensione ha creato problemi, si parla di tanti esami fissati che sono stati rimandati, lo stop riguarda anche le patenti superiori, chi era pronto per l’esame con la promessa di un lavoro è rimasto beffato” spiega a Siena Tv Lorenzo Brocchi, titolare autoscuola La Balzana. La speranza ora è che si possa recuperare a dicembre gli esami ad oggi sospesi: “Tanti ragazzi potevano beneficiare della patente per rendersi utili alle famiglie in questo momento difficile. Possiamo solo adeguarci ed aspettare” aggiunge Matteo Ceccarelli, aspirante candidato alla patente il cui esame è stato rinviato.