Siena, consiglio comunale sospeso: manca il numero legale dei consiglieri

La maggioranza non garantisce il numero legale, consiglio comunale di Siena sospeso due volte.

Il Consiglio Comunale di Siena è stato sospeso due volte per la mancanza del numero legale dei consiglieri, se alla ripresa dovesse ancora essere assente la maggioranza degli eletti dai cittadini il consiglio sarebbe sospeso definitivamente. A chiedere la sospensione per verificare il numero legale è stato il consigliere de “L’Alternativa” Andrea Corsi, e come da regolamento dopo mezz’ora si è svolto un nuovo appello che ha confermato la presenza solamente di 14 consiglieri dei 34 eletti.

Il numero legale non è stato dunque garantito dalla maggioranza e l’opposizione ha deciso di abbandonare momentaneamente l’aula per dare un segnale nel giorno in cui si vota anche il bilancio preventivo 2016-2018.

“Davvero complimenti alle Minoranze. Approfittando di qualche assenza nei banchi della maggioranza (per problemi di lavoro), hanno chiesto la verifica del numero legale. In pratica i consiglieri di minoranza boicottano la seduta uscendo dall’aula e provocano uno slittamento dei lavori in attesa del ritorno dei consiglieri assenti”, ha scritto su Facebook Bruno Valentini.

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due