Siena: Consiglio comunale straordinario su Mps, il sindaco di Siena invita le istituzioni

De Mossi invita al Consiglio fissato per il 28 settembre il presidente della Regione, gli assessori regionali, i consiglieri regionali e i parlamentari di riferimento del territorio, il presidente della Provincia di Siena, il presidente della Fondazione Monte dei Paschi, l’Arcivescovo di Siena e i rappresentanti dei lavoratori

Siena, terrà martedì 28 settembre presso la sala del Capitano del Popolo di Palazzo Civico il consiglio comunale straordinario in seduta monotematica. L’unico punto all’ordine del giorno del consiglio, convocato per le ore 9, sarà infatti la banca Monte dei Paschi di Siena. Un’iniziativa partita dal sindaco di Siena, che nei primi giorni dello scorso agosto dichiarò pubblicamente la volontà di intraprendere questo tipo di percorso di partecipazione e di condivisione su una tematica così attuale e delicata per l’intera comunità senese e non solo.

Lo stesso sindaco di Siena ritiene di grande importanza il consiglio monotematico sulla situazione della banca Monte dei Paschi e per questo rivolge l’invito ai lavori del massimo consesso cittadino a tutti i rappresentanti delle istituzioni, fra cui il presidente della Regione Toscana, gli assessori regionali, i consiglieri regionali e i parlamentari di riferimento del territorio, il presidente della Provincia di Siena, il presidente della Fondazione Monte dei Paschi, l’Arcivescovo di Siena e i rappresentanti dei lavoratori.