Siena: in 300 protestano per le vie del centro contro il Green Pass

I manifestanti riuniti da "R2020" si sono ritrovati presso Porta Camollia e hanno sfilato fino a Piazza Duomo, al grido di "libertà"

“No Green Pass”: sono circa 300 le persone riunitesi oggi nel centro di Siena per protestare contro il passaporto vaccinale e l’obbligo imposto nei luoghi di lavoro.

Il sit in è stato organizzato e promosso dal gruppo no vax “R2020”: dopo il ritrovo presso Porta Camollia, i manifestanti hanno sfilato – scortati da Polizia Municipale e Polizia di Stato – lungo il corso, via di Cittá fino a Piazza Duomo, al grido di “libertà” e “resistenza”, tra slogan contro il green pass e la sua obbligatorietà, striscioni e cartelloni.