Siena, lutto nel mondo del Palio: è morto il cavallo Morosita Prima

Nato nel 2005, due volte vittorioso sul tufo di Piazza del Campo, nell'agosto 2013 con l'Onda, montato dal Tittia, e nel luglio 2015 con la Torre, montato da Brio. 7 i Palii corsi

Lutto nel mondo delle contrade e del Palio di Siena. È morto il cavallo Morosita Prima, nato nel 2005, due volte vittorioso sul tufo di Piazza del Campo, nell’agosto 2013 con l’Onda, montato dal Tittia, e nel luglio 2015 con la Torre, montato da Brio.

L’esordio fu il 16 agosto 2012 nell’Istrice con Gingillo, l’ultima apparizione è nell’agosto 2017 sempre nell’Istrice, montato da Tittia.

Aveva sedici anni la baia di Massimo Milani, due vittorie in carriera e un puledro, nato quando è stata ritirata dall’attività agonistica.

Ancora giovane nel pieno delle forze, la baia figlia del grande Approach The Bench e di Viperina II, subì un infortunio al posteriore durante la carriera del 16 agosto del 2017 mentre correva per i colori dell’Istrice montata da Tittia.

Recuperata, dopo un intervento chirurgico e una lunga riabilitazione, Morosita trascorreva la sua vita al pascolo nella scuderia di Massimo Milani insieme ad altre fattrici. Pochi giorni fa un incidente all’altro posteriore conseguenza di un gioco con le altre cavalle. Un’equipe di veterinari si è dedicato a curare la ferita che però non le ha lasciato scampo.

Foto: il palio.org