Home Sport Siena Nord nella storia del calcio a 5: l’Under 17 vince il campionato regionale
0

Siena Nord nella storia del calcio a 5: l’Under 17 vince il campionato regionale

0
0

Battuta in finale Five To Five Pisa U17

Domenica 31 Marzo è stato scritta una nuova, bellissima pagina per il calcio a 5 senese. Il Siena Nord si conferma società leader del calcio a 5 toscano, battendo nel replay della finale dello scorso anno il Five To Five Pisa U17, conquistando il titolo di categoria per il terzo anno consecutivo e regalandosi il 5 trofeo giovanile in 3 anni. Risultati di grande valore e prestigio, che confermano la bontà del lavoro svolto dal team bianconero. È stata una partita emozionante, divertente e con grandi colpi di scena, come solo le finali sanno regalare.

Si giocava su campo neutro, al Palaterme di Montecatini (impianto da 3.000 posti), una cornice stupenda per un altrettanto stupenda giornata di futsal. I ragazzi di mister Montagnani partono subito forte, esprimendo un netto dominio territoriale e facendosi preferire per possesso palla, ma faticando a trovare le soluzioni adatte a scardinare la difesa bassa e ordinata del Pisa. Prima Radi, poi Farmeschi con due tiri dalla distanza impegnano il portiere del Five, che risponde sicuro. Nel momento migliore dei bianconeri, arriva però il vantaggio dei pisani, che riescono a passare con un gol in ripartenza di Allamandri, bravo ad approfittare di un’indecisione della retroguardia avversaria. Il primo tempo si chiude con lo stesso leitmotiv, coi bianconeri padroni del campo ma sterili in fase conclusiva.

Nel secondo tempo i bianconeri provano a riordinare le idee, buttandosi a testa bassa alla ricerca del pareggio, rendendosi pericolosi in varie di occasioni, con altrettante ottime risposte di Giussani. Il Five non ci sta, ci prova in contropiede e solo il palo salva Bruni ormai battuto, e impedisce ai ragazzi di Benvenuti di raddoppiare. Un segnale di allarme che scuote i senesi, che raggiungono il meritatissimo pareggio con Dringoli, bravo a saltare l’avversario e insaccare con un tiro di potenza sotto la traversa. Il Siena Nord spinge alla ricerca del gol vittoria, Radi si destreggia in una grande azione personale, ma trova sulla propria strada un grande Giussani. Passano pochi minuti, altro contropiede da manuale dei bianconeri ma Dringoli a porta sguarnita calcia incredibilmente fuori. Il risultato non cambia e così si va ai tempi supplementari.

L’over-time si apre con un micidiale uno–due del Siena Nord, che passa in vantaggio grazie ad uno spettacolare gol di Radi (al termine di una bella azione corale) e triplica con Putzu, bravo ad insaccare sul secondo palo. Ma il Five to Five non si arrende e allo scadere del primo tempo supplementare accorcia le distanze con un pregevole scavetto di Celati.

Il secondo tempo supplementare si apre con il Five che si gioca la carta Giussani portiere di movimento. Minuti di tensione, il Siena difende ordinato, corre qualche rischio ma resiste; il tentativo disperato dei pisani non produce gli effetti sperati, anzi: i bianconeri riescono a trovare anche il 4–2 in mischia con Putzu e possono finalmente gioire. Il titolo regionale è nuovamente in bacheca.

Un risultato storico, unica società toscana a riuscire nell’impresa di vincere per due anni consecutivi in due categorie diverse. Vittorie frutto del lavoro e della progettualità ambiziosa del Siena Nord, basata sull’integrazione di calcio e futsal, intuizione sperimentale che sta portando progressi continui.

Queste le parole del dirigente Paolo Caroni “Dedichiamo questa vittoria alle famiglie dei nostri ragazzi, che hanno sposato questo progetto ormai da 2 anni, e che tanti sacrifici fanno quotidianamente per permettere ai propri ragazzi di seguire la nostra impegnativa attività. E ovviamente un ringraziamento alla società che ci permette di mettere in pratica questo bellissimo progetto. Bravi i ragazzi, bravo lo staff, bravi tutti. Un risultato di cui andiamo profondamente orgogliosi”.

Conclude il tecnico Montagnani: “Sono felice che i ragazzi abbiano raggiunto questo risultato, se lo sono meritati per l’impegno e la passione con cui stanno affrontando questa stagione. Ma soprattutto sono contento che abbiano potuto vivere una partita di questo spessore, un ulteriore, importante step nella loro formazione. Adesso testa bassa e lavorare in vista della fase nazionale. Un’altra importante occasione per confrontarsi e crescere”.

Five To Five–Siena Nord 2–4 dts (1–1 ftr; 1–0 fpt)

Siena Nord: Bruni, Prosperi, Bellocci, Farmeschi, Montanelli, Dringoli, Putzu, Sarri, Bazzotti, Radi, Terrosi, Pianigiani. Allenatore: Montagnani

Five To Five: Giussani, Macchi; Marchetti, Allamandri, Fusari, Benevento, Incoronato, Celati, Mazzantini, Sodi, Buonocore, Rotella. Allenatore: Benvenuti

Arbitri: Pisasale e Palumbo di Pistoia

Reti: FTF: Allamandri, Celati; SN: Dringoli, Radi, Putzu 2