Siena, valigia abbandonata alla Lizza: falso allarme

Valigia e borsone abbandonati in una panchina della Lizza. Intervengono i Carabinieri, si tratta di un falso allarme.

Paura ieri mattina nei giardini della Lizza a Siena per una valigia ed un borsone abbandonati su una panchina. Un cittadino che transitava nella zona ha chiamato i Carabinieri per segnalare la situazione, i Militari dell’Arma arrivati sul posto sono stati subito avvicinati dai proprietari degli oggetti che li hanno tranquillizzati dicendo che avevano lasciato su quella panchina una valigia ed un borsone per recarsi dal commercialista. Si tratta di due tunisini che sono dipendenti di un’azienda agricola nel Chianti.

I Carabinieri li hanno identificati e hanno accertato che all’interno delle valigie si trovassero solamente degli indumenti e nulla di pericoloso ed allarmante.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due