Simone Parodi è un nuovo giocatore della Emma Villas Aubay Siena

Da domani sarà a disposizione di Coach Montagnani per la prima partita

Ora è ufficiale: come anticipato da RadioSienaTv, Simone Parodi è un giocatore biancoblu e domani, domenica 7, sarà a disposizione di Coach Montagnani per la prima partita con indosso la maglia numero 3 della Emma Villas Aubay Siena.

Lo schiacciatore ligure, classe ’86, 195 cm, ha disputato l’ultima stagione tra l’Italia e la Polonia, iniziando il campionato in A2 con Taranto, passando all’Asseco Resovia nella massima serie polacca, per poi ritornare in Puglia, in fase play-off contribuendo alla conquista della promozione in SuperLega della Prisma Taranto.

Il ricco curriculum di Simone Parodi parla da sé. Calca i campi della A1 fin dal 2005/06 con la maglia della Bre Banca Lanutti Cuneo e scende in A2 da protagonista con il club di Corigliano con il quale ottiene la promozione vincendo il premio come miglior giocatore Under 23 nel campionato di categoria.

Nel ritorno in A1, veste per un anno la maglia di Verona ma è con Cuneo, il biennio successivo, che conquista uno scudetto, la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e la Coppa CEV.

Dopo un grave infortunio al ginocchio nel 2011 Parodi si trasferisce alla Lube Macerata in cui, nei cinque anni successivi, aggiunge alla sua bacheca di trofei altri due scudetti e due Supercoppe. Rimane nella massima serie per due anni con Piacenza e un anno con Latina per poi partire per la sua prima esperienza all’estero con lo ZAKSA, nella Polska Liga Siatkówki, con cui si aggiudica la Supercoppa polacca 2019.

Indossa i colori della Nazionale per la prima volta nel 2003 con l’Under 19, il team con cui otterrà la medaglia di bronzo agli europei. Nel 2007 arriva la prima convocazione nel gruppo Sennior per la partecipazione alla World League in Polonia.

Si aggiungono al suo palmarès la medaglia di bronzo vinta ai Giochi Olimpici di Londra 2012, quelle delle World League 2013 e 2014 e i due argenti agli Europei del 2011 e del 2013.

Parodi si è allenato in queste ultime due settimane con il team biancoblu che ha imparato a conoscere, dentro e fuori dal campo.

“È chiaro che da parte della società ci sia volontà di fare un passo in avanti. Il mio inserimento e quello di Ivan (Kuznetsov) oltre all’arrivo di Montagnani ha evidenziato che il club è alla ricerca di nuovi obiettivi, tra tutti quello di fare bene.”

Con Parodi il numero delle bande a disposizione del tecnico livornese sale a quota sei.

“Un numero elevato di giocatori in questo ruolo può essere una motivazione in più. Anche a me, quando ero più giovane, sono capitate situazioni del genere e mi hanno aiutato a crescere, a migliorare, a dare il 100%, in palestra e in campo. Siamo tanti ed è meglio perché il campionato è lungo e ci sarà spazio per tutti. Io sono qui soprattutto per dare una grande mano a questa squadra e questa società.”

CURRICULUM
2021/2022 A2 Emma Villas Aubay Siena
2020/2021 A2 Prisma Taranto
2020/2021 A Assecco Resovia Rzeszów (POL)
2019/2020 A Grupa Azoty ZAKSA Kedzierzyn Kozle (POL)
2018/2019 A1 Top Volley Latina
2017/2018 A1 Wixo LPR Piacenza
2016/2017 A1 LPR Piacenza
2015/2016 A1 Cucine Lube Banca Marche Civitanova
2014/2015 A1 Cucine Lube Banca Marche Treia
2013/2014 A1 Cucine Lube Banca Marche Macerata
2012/2013 A1 Cucine Lube Banca Marche Macerata
2011/2012 A1 Lube Banca Marche Macerata
2010/2011 A1 Bre Banca Lannutti Cuneo
2009/2010 A1 Bre Banca Lannutti Cuneo
2008/2009 A1 Marmi Lanza Verona
2007/2008 A1 Bre Banca Lannutti Cuneo
2006/2007 A2 Famigliulo Corigliano
2005/2006 A1 Bre Banca Lannutti Cuneo

PALMARES
2021 Campionato A2
2014 Campionato Italiano
2014 Supercoppa Italiana
2012 Supercoppa Italiana
2012 Campionato Italiano
2011 Coppa Italia A1
2010 Coppa CEV
2010 Supercoppa Italiana
2010 Campionato Italiano