Staffetta, Irene Siragusa trionfa nelle World Relays

Clamorosa vittoria nella 4X100 delle World Relays, conquistata da Irene Siragusa, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana

Ancora una volta le sprinter di casa Italia, quasi mai nei pronostici della vigilia (come a Doha, dove senza clamori entrarono in finale conquistando la qualificazione olimpica) regalano una sorpresa. Solo che questa volta la sorpresa è davvero straordinaria, e prende le forme di una clamorosa vittoria nella 4X100 delle World Relays, conquistata da Irene Siragusa, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana in 43.79. L’errore nell’ultimo cambio toglie all’Olanda una vittoria ormai praticamente già ottenuta, ma questo nulla toglie al valore delle ragazze italiane, seconde in quel momento, perché questa è la dura legge delle staffette: che toglie (come accaduto qualche istante prima con gli uomini) e poi, talvolta, restituisce. Vittoria Fontana è superlativa (10.47 la sua frazione lanciata) e taglia il traguardo con lo stupore sul volto, prima di sciogliersi in lacrime con le compagne, avvolte nel tricolore. Sul podio Polonia (44.10) e Olanda (stesso tempo).