Tania Tortelli vince la 37esima edizione del Concorso canoro Targa Vecchietta

Sul podio Caterina Ponzuoli (seconda) e Giulio Tansini (terzo). Le targhe offerte da Siena Tv, sponsor dell’evento

È andata in archivio ieri sera, mercoledì 24 Aprile, la trentasettesima edizione del concorso canoro Targa Vecchietta. Un appuntamento che è diventato un classico per Castiglione d’Orcia e per la tradizione musicale che caratterizza la piccola cittadina valdorciana. A dirigere la serata come ogni anno Cesare Guidotti, storico speaker di Radio Siena Tv e direttore artistico dell’evento, insieme ad una giuria composta principalmente da esperti di musica e tecnici di canto. Quest’anno i cantanti in gara sono stati sedici, tutti giovani cantanti alle prime armi, che provengono da diverse scuole della provincia. Oltre ai giovani cantanti a impreziosire la serata molti ospiti illustri come il cantante Aleandro Baldi, vincitore di Sanremo nel 1992 con Non amarmi in coppia con Francesca Alotta e il comico Massimo Antichi, “toscanaccio” amico e collega di Panariello, Pieraccioni, Beningi e tanti altri.
I primi tre classificati, premiati da Aleandro Baldi, sono stati in terza posizione il senese Giulio Tansini con “La Fine” di Tiziano Ferro, in seconda posizione Caterina Ponzuoli con “I put a spell on you” di Annie Lennox mentre a vincere il talent è stata la poggibonsese Tania Tortelli con “Oggi sono io” di Alex Britti nella versione reinterpretata da Mina. Molta soddisfazione per il patron Cesare Guidotti che commenta positivamente questa edizione numero 37 visto il tanto pubblico e il livello canoro dei ragazzi, molto alto e con tanto spessore, una rosa giovane che non può che guardare al futuro e che fa ben sperare anche per il futuro di questo longevo concorso musicale che ogni anno dà risalto alle qualità di giovani cantanti che vogliono tentare di far diventare la musica e il canto oltre che un bel passatempo, anche un lavoro. Le prestigiose targhe sono state offerte proprio da Radio Siena Tv, sponsor ufficiale dell’evento insieme a Podere Forte di Castiglione d’Orcia.

Lorenzo Agnelli

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due