Targhe clonate e finte multe prese a Napoli: tentativi di truffa a danno dei senesi

Molte segnalazioni ai carabinieri che spiegano come risolvere il problema

Da alcune settimane nella case numerose famiglie senesi stanno arrivando delle strane multe che sarebbero state elevate dalle locali Polizie Municipali nei Comuni dell’hinterland napoletano. Doppie file, autovelox, soste vietate: una delle multe “fantasma” è stata ad esempio fatta a San Giuseppe Vesuviano, dal valore di 100 euro. Sembra un mistero bello e buono e invece trattasi di truffa: le vere macchine sanzionate hanno targhe clonate per far sì altri ignari cittadini si becchino le salate multe.

I carabinieri di Siena, cui sono arrivate già diverse segnalazioni, spiegano che in casi del genere è necessario che chi ha ricevuto la multa farlocca deve spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno ai vigili urbani dei Comuni teatro delle truffe per chiedere l’archiviazione dell’accertamento di violazione alle norme del codice stradale.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due