Toscana in zona rossa da domenica 15, firmata l’ordinanza

Il ministro Speranza firma l'ordinanza. Il provvedimento entrerà in vigore domenica 15

Toscana e Campania passano in zona rossa, in area arancione vanno Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche. “Ho appena firmato un’ordinanza che istituisce due nuove aree rosse (Campania e Toscana) e tre nuove aree arancioni (Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche)” ha annunciato ieri sera il ministro della Salute, Roberto Speranza. Il provvedimento entrerà in vigore domenica 15 novembre, presumibilmente a partire dalla mezzanotte di stasera. Una decisione che ha amareggiato e sorpreso il governatore toscano Eugenio Giani.

“So che stiamo chiedendo ancora sacrifici, ma non c’è altra strada se vogliamo ridurre il numero dei decessi, limitare il contagio ed evitare una pressione insopportabile sulle nostre reti sanitarie. Ce la faremo. Ma è indispensabile il contributo di tutti”, scrive Speranza su Facebook.

Non è ancora definita la durata della permanenza in zona rossa. Il Nuovo Dpcm prevede che il monitoraggio regionale per eventuali cambi di valutazione del livello del rischio sia fatto ogni 14 giorni. Molto dipenderá dall’evoluzione epidemiologica e dai segnali che dará l’Rt, il calcolo sull’indice di riproduzione di una malattia, elaborato attraverso algoritmi e valutato in un determinato periodo di tempo.