Il tribunale di Siena ha assolto Antonella Tognazzi e Davide Vecchi

Assolti con formula piena. L’accusa era di aver violato la privacy dell’ex ad di Mps Fabrizio Viola

Il tribunale di Siena ha assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, Antonella Tognazzi (vedova di David Rossi) e Davide Vecchi (giornalista de il Fatto Quotidiano) dall’accusa aver violato in concorso la privacy di Fabrizio Viola diffondendo il contenuto delle mail private tra l’ex ad di Mps e il defunto capo comunicazione dell’istituto bancario. Mail che secondo l’accusa furono trasmesse dalla Tognazzi a Vecchi per alcuni articoli pubblicati sul Fatto. Per la prima erano stati chiesti 6 mesi, per il secondo 9 mesi.

In aula anche il giornalista delle Iene Antonino Monteleone, che ha seguito da vicino la vicenda e si era annunciato a Siena per l’udienza di stamani con una foto sul suo profilo facebook.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca