Trofeo Italiano amatori: per i piloti senesi secondo appuntamento a Vallelunga

Si riaccendono i motori per i piloti senesi per il secondo appuntamento della Coppa Italiana Velocità 2021. Tempi e qualifiche

Si riaccendono i motori per i piloti senesi per il secondo appuntamento della Coppa Italiana Velocità 2021.

Il circuito è quello di Vallelunga alle porte di Roma. Il week end è iniziato con le prove libere il venerdì, due turni di qualifiche il sabato e gara secca domani, domenica 6 giugno. Assente Andrea Becciolini poiché ritiratosi dal Trofeo dopo la caduta del Mugello e ancora in convalescenza.

Sorpresa per Francesco Pianigiani che, dopo gli ottimi tempi nel circuito toscano, la direzione gara lo sposta d’ufficio nella categoria Avanzati.
Ciò che all’inizio fa da padrone è l’incertezza meteo: il rischio di pioggia incide sulla scelta delle gomme e sulla fattibilità di scendere in pista. La minaccia della pioggia svanisce dopo qualche minuto dell’inizio della Q1 della Superior Cup.

Tempi e qualifiche.

Classe Superior Cup: Francesco Varanese pur essendo il più esperto dei piloti senesi, non ama la pista di Vallelunga e con la sua Ducati V4R firma la Q1 in 1’44’’057 e la Q2 in 1’43’’301 posizionandosi 29 esimo in griglia di partenza.
Federico Sonnini firma la Q1 in 1’43’’174 ma fatali sono le Cimini e scivola in Q2. Il pilota non riporta problemi fisici se non delle leggere graffiature alle dita della mano sinistra per via della caduta, ma la sua BMW S1000RR riportata al box, riporta cerchi, forcelle, dischi e piastre danneggiati. È in corso di valutazione se partecipare o meno alla gara, ma nel caso in cui nella notte i meccanici riuscissero a sistemarla, Sonnini parte 25 esimo.

Classe Avanzata:

Fabio Gazzarri mantiene costanti le sue ottime prestazioni. In griglia di partenza parte 4 firmando il suo miglior tempo nella Q1 in 1’43’’419. Ma la sorpresa di questo sabato è Pianigiani che per essere per la prima volta tra gli Avanzati e non conoscendo bene il tracciato, sigla il suo miglior tempo in 1’43’’419 e si posiziona 5 in griglia di partenza.