UCCISE STELLA, FIGLIA DI ERCOLINO: ARRESTATO IN IRLANDA

Stella Manzi, uccisa a otto anni

Un romeno pluripregiudicato è stato arrestato con l’accusa di essere l’automobilista che, sotto effetto di alcol e droga e senza patente, il 26 dicembre investì e uccise, ad Aprilia, Stella Manzi, la bimba di otto anni figlia dell’ex fantino senese Adolfo Manzi detto Ercolino. La bimba era in auto con i genitori. Daniel Domnar, 23 anni, era stato posto ai domiciliari a casa della madre a Desio (Monza), dalla quale era evaso per fuggire in Irlanda, dove è stato arrestato. 

Domnar era alla guida di una Ford Ka quando travolse l’auto su cui viaggiavano Stella Manzi e i genitori. Dopo la concessione dei domiciliari, il giovane era fuggito. Ad individuarlo i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza, al termine di un’indagine svolta in collaborazione con il Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Roma. I carabinieri lo hanno individuato in Irlanda, a Dublino, dove si nascondeva presso alcuni connazionali.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau