Home Segnalazioni Eventi Un pomeriggio di riflessione sulle difficoltà dell’essere madri e lavoratrici
0

Un pomeriggio di riflessione sulle difficoltà dell’essere madri e lavoratrici

0
0

Giovedì alle 15 il convegno nell’aula magna del centro didattico dell’azienda ospedaliero organizzato dal Comitato Unico di Garanzia

“Quanto è difficile essere madri e lavorare?”. Questo il tema dell’incontro formativo che il CUG, Comitato Unico di Garanzia, ha organizzato per giovedì 25 gennaio, alle ore 15 nell’Aula Magna del Centro Didattico dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Il programma prevede alle ore 15 la proiezione del docu-film “UNO VIRGOLA DUE” di Silvia Ferreri, con successivo dibattito moderato dalla professoressa Anna Coluccia, presidente del CUG e dalle dottoresse Monica Bianchi e Carla Garoni, con le conclusioni affidate al dottor Marco Gaetani. “Il CUG – spiega la presidente Anna Coluccia – è il Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Questa iniziativa rientra negli obiettivi del CUG, che ha compiti consultivi, propositivi e di verifica per garantire un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, benessere organizzativo e dal contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e violenza morale o psichica per i lavoratori”. Il CUG dell’AOU Senese è stato istituito nel 2016 ed opera in stretto rapporto con la direzione aziendale, con il responsabile della sicurezza e con il medico competente. Il comitato del CUG, la cui costituzione è indicata dalla normativa nazionale, rimane in carica quattro anni ed è formato da 24 membri effettivi, di cui 12 designati dalle organizzazioni sindacali e 12 dall’azienda.