Vicesindaco incompatibile: bufera a Poggibonsi

Insieme Poggibonsi denuncia incompatibilità del vicesindaco

E’ nella bufera il vicesindaco di Poggibonsi Silvano Becattelli. Nel prossimo Consiglio comunale della città, la maggioranza Pd dovrà rispondere all’interrogazione della lista d’opposizione Insieme Poggibonsi, che ha denunciato la presunta incompatibilità dell’amministratore, in quanto possessore della qualifica di geologo e allo stesso tempo delle deleghe a urbanistica ed edilizia.

“La professione di geologo – affermano Francesco Michelotti e Simone de Santi del gruppo di minoranza – è da intendersi strettamente collegata a tutto ciò che attiene ai lavori pubblici, e secondo il dispositivo 78 Tuel, si stabilisce che i componenti di giunta competenti in materia edilizia e urbanistica si debbano astenere dall’esercitare attività professionale in materia edilizia privata e pubblica”.

A fine settembre la posizione di Becatelli si era fatta già pesante in Consiglio, poiché sempre la stessa lista Insieme Poggibonsi segnalò come Becattelli, in possesso della delega all’edilizia, fosse stato oggetto di una sanzione amministrativa pregressa da parte degli uffici urbanistici, situazione che lo renderebbe incompatibile col suo ruolo pubblico. La giunta Bussagli rispose duramente alle accuse difendendo Becattelli, e sostenendo la tesi di un attacco strumentale dell’opposizione sulla base di una sanzione risalente a più di 30 anni fa.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due