Videosorveglianza: in arrivo nuove 26 telecamere, investimento da 50mila euro

Si privilegeranno alcune zone fuori dal centro storico, dall’Acquacalda, Petriccio, Palazzo Diavoli, Due Ponti fino a Taverne

Il Comune di Siena potenzierà ulteriormente l’impianto di videosorveglianza cittadino con l’installazione di 26 nuove telecamere, che si aggiungeranno alle 50 già presenti sul territorio. In particolare, i dispositivi serviranno a rendere più sicuro e controllate le zone esterne al centro storico, come da richiesta pervenuta all’Amministrazione da numerosi cittadini.

Il tutto avrà un costo sui 50mila euro, con i punti interessati che saranno, tra gli altri, Acquacalda, via Vittorio Veneto, via Aretina, Palazzo Diavoli, Due Ponti, Orti dei Tolomei, via Garibaldi, Petriccio e Taverne.

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due