Virtus, Cessel riceve visto sportivo speciale per tornare negli Usa

La volontà del ragazzo è sempre stata quella di provare a giocarsela negli States e la società non ha opposto resistenza e augura le migliori fortune

Dopo appena una settimana dall’annuncio ufficiale della conferma è arrivata la chiamata inattesa. In deroga al decreto Trump Giovanni Cessel ha ricevuto un visto speciale sportivo per tornare negli States. La volontà del ragazzo è sempre stata quella di provare a giocarsela negli Usa e la società non ha opposto resistenza.

Nonostante la grave perdita tecnica per il roster, in attesa dell’inserimento di un altro giocatore nel ruolo, auguriamo comunque a Giovanni le migliori fortune, certi che il proseguo dell’esperienza a stelle e strisce non potrà far altro che fortificarlo umanamente e a livello cestistico.