Viveva a Poggibonsi la vittima dell’incidente mortale sull’Autopalio

L’impatto fatale prima della galleria Vallombrosina sul tratto San Casciano-Impruneta

Aveva 27 anni e viveva a Poggibonsi, C.M, la ragazza vittima dell’incidente mortale sull’Autopalio accaduto oggi, sul tratto tra San Casciano Val di Pesa e Impruneta, prima della galleria di Vallombrosina, al km 54. Sul posto sono intervenuti i vigili che hanno estratto dall’abitacolo della sua Lancia il corpo della giovane, il cui decesso è stato constatato dal 118, e Anas e forze dell’ordine per far riprendere il traffico rimasto a lungo bloccato.

Secondo le prime ipotesi sulla dinamica del sinistro (le autorità dovranno ricostruire con esattezza la dinamica) l’impatto fatale tra la ragazza classe 1990, originaria di Roma, sarebbe stato causato da un altro scontro avvenuto poco avanti prima della galleria, che con un effetto a catena, ha fatto finire l’auto della giovane, che non è riuscita nemmeno a frenare, contro il tir.

 

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca