Ztl, da lunedì multa sicura per i non autorizzati

Entrano in funzione i nuovi dispositivi per il controllo della ztl

Da lunedì i furbetti della ztl avranno vita dura. L’annunciato passaggio al nuovo sistema di rilevazione degli accessi alla zona a traffico limitato avverrà infatti  lunedì prossimo, 22 febbraio.

Durante la giornata, la società Sismic Sistemi, aggiudicataria della gara indetta da Siena Parcheggi, terminerà la sostituzione degli apparati tecnologici ai 27 varchi del centro storico.

L’intero perimetro della Ztl viene in tal modo coperto consentendo all’Amministrazione di acquisire tutti i transiti “non autorizzati” nell’area medesima, in modalità  “on-line” e “real-time” degli accessi, con apparecchiature  di minimo ingombro e impatto ambientale.  In ogni postazione viene installata un’unità di ripresa che automaticamente riconosce la targa del veicolo in transito, completa di illuminatore ad infrarossi.

Il nuovo sistema, inoltre, consente una più semplice gestione della “White” e della “Black” List, rendendo più veloce e semplice l’inserimento dei veicoli abilitati all’ingresso.

Per quanto riguarda l’utenza, non sarà più necessario avere il telepass a bordo del veicolo, ma soltanto l’autorizzazione cartacea per il transito e l’eventuale sosta.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due